Rappresentazione fiscale

Perché scegliere il rappresentante fiscale?

Svolgete sul territorio italiano delle operazioni commerciali senza avere una stabile organizzazione? Volete avere in Italia un vostro dipendente commerciale per poter meglio penetrare il mercato?

L’Amministrazione finanziaria italiana vi obbliga ad avere un rappresentante fiscale in Italia e sarete obbligati ad adempiere a tutta una serie di obblighi fiscali come il versamento dell’IVA e/o il pagamento delle ritenute fiscali sugli emolumenti pagati al vostro personale dipendente distaccato in Italia.

 

Cos’è un rappresentante fiscale?

Attraverso la figura del rappresentante fiscale la società estera che opera sul territorio italiano adempie a tutti gli obblighi di carattere fiscale.

Il rapporto viene regolato attraverso un contratto di mandato con cui la società estera incarica il rappresentate fiscale italiano ad adempiere a tutti gli obblighi fiscali: questo opera pertanto quale mandatario in nome e per conto del mandante, la responsabilità principale degli adempimenti rimane sempre in capo al mandante, ma il mandatario mantiene comunque una responsabilità sussidiaria qualora non provvedesse al pagamento delle imposte in assenza dei fondi necessari che devono invece sempre essere messi a disposizione da parte del mandate.

Ascon, attraverso il proprio team di esperti offre anche questo servizio di rappresentanza fiscale per consentire ai propri clienti di gestire direttamente il proprio business in Italia senza preoccupazioni e/o adempimenti ulteriori di natura fiscale o civilistica.

Padova
Via Trieste n. 20 - 35121 Padova
+39 049.8750664
+39 049.8755589
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Milano
Via Falcone n. 5 - 20123 - Milano
+39 02.94750865
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.